Corsi per imparare a meditare

Benvenuto! Om. Il Centro Sri Chinmoy (pronuncia: Sri Cin-moy) ti invita ad imparare a meditare!
Consulta il menu principale…

meditazione yoga Sri Chinmoy

Avvia la musica per meditazione (file audio flauto)

Video rilassante

Video rilassante

Vedi Sri Chinmoy & meditazione su Vimeo (filmati)


Poesia meditativa

“My heart longs to be dissolved
In wings of air
And fly in the unhorizoned sky.
I long to open up
All my heart-doors
In the delight of my liberation-life.
May my life begin
With the breath of a new hope.”

“Il mio cuore anela ad esser dissolto
in ali d’aria
e volare nel cielo infinito.
Io anelo a spalancare
tutte le porte del mio cuore
nella delizia della mia vita-di-liberazione.
Possa la mia vita iniziare
col respiro di una speranza nuova.”

-Sri Chinmoy

(Da: http://www.srichinmoypoetry.com/selected-poems/selected-poetry/ )


Centro Sri Chinmoy, yoga e meditazione

Centro Sri Chinmoy Italia

Il Centro Sri Chinmoy Italia è l’unione di tutti i Centri Sri Chinmoy presenti e attivi in Italia. Siamo costituiti in un’Associazione di promozione sociale che si chiama “Associazione Sri Chinmoy Centre”.

Ci incontriamo nei Centri delle nostre rispettive città una o due volte la settimana per meditare insieme, la meditazione yoga dura un paio d’ore. Una volta al mese ci ritroviamo tutti insieme in una località vicina alla natura, o anche in un Centro Sri Chinmoy d’Europa, per un finesettimana di gioia e di meditazione yoga.

Attività

Come attività parallele alla meditazione yoga, organizziamo innanzitutto corsi per imparare a meditare; ed anche concerti meditativi, mostre, attività sportive (lo sport va volentieri a braccetto con lo Yoga e la meditazione).

Speriamo con tutto il cuore che il mondo si volga sempre piú verso l’introspezione e l’altruismo profondi, basati sulla pace mentale e spirituale, e sulla visione interiore del bene comune e della positività. Speriamo che l’umanità, a partire da ognuno di noi, smetta pian piano di dipendere dal benessere materiale ed esteriore, ed inizi a coltivare il vero benessere interiore.


Vai al sito dedicato a Sri Chinmoy, fondatore dei nostri Centri di meditazione yoga

Sri Chinmoy suona. Yoga e meditazione

Sri Chinmoy

La nostra associazione di promozione sociale è stata fondata grazie all’insegnamento di Sri Chinmoy. Pratichiamo la meditazione dello yoga, ed offriamo corsi per imparare a meditare. Dal link qui su (ed anche da questo) vai al sito dedicato a Sri Chinmoy.

Sri Chinmoy

Sri Chinmoy è uno “studente di Pace”, come amava definirsi. In tutta la sua vita ha guidato e portato avanti i suoi Centri di meditazione yoga con instancabile entusiasmo, e come servizio sempre e del tutto gratuito.

Lo Yoga della meditazione è un processo di crescita dal conosciuto (la nostra vita quotidiana) allo sconosciuto (il mondo spirituale, e dell “io universale”). Noi siamo, nella nostra essenza spirituale, tutt’uno con il resto dell’universo, sia fisico che interiore. Siamo fisicamente costituiti degli stessi atomi di tutte le stelle e pianeti dell’universo, ed anche interiormente la nostra luce interiore è la stessa che sostiene e che è contenuta in ogni stella, pianeta o atomo.

Il Maestro spirituale (o “Guru”) è la figura insostituibile nello Yoga della meditazione. Maestro spirituale può anche essere la propria stessa luce interiore, e non una persona; ed è anche vero che entrare in contatto con la propria luce interiore è molto più facile con l’aiuto di un Maestro spirituale in carne e ossa (così come è più facile divenire dotti se si viene aiutati da professori che già conoscono la materia universitaria che si vuole studiare).

È per mezzo questa persona, il Guru che ha percorso tutta la Via dello Yoga, che chi è interessato può raggiungere a sua volta il traguardo di questa Via.

Il traguardo è la conoscenza completa di se stesso, e quindi dell’universo che è tutt’uno con ognuno di noi.


Arte pittorica e meditazione yoga

Ogni mezzo puro e innocente può essere usato per meditare. Per “puro” si intende semplice e diretto. Per “innocente” si intende che non provoca danno o fastidio di nessun tipo ad altri. La pittura come forma d’arte, se ha un intento implicitamente o esplicitamente spirituale, è pura e innocente. Un cercatore avanzato dello Yoga è in grado di offrire la sua luce interiore anche attraverso la pittura.

Pittura e meditazione yoga

Un dipinto di Sri Chinmoy “Jharna Kala”

Musica e meditazione yoga

Anche la musica può essere usata per meditare e fare progresso sulla via dello Yoga spirituale. Anche la musica, per essere un buon canale per la meditazione, dev’essere la musica dell’anima o delle emozioni pure, e non quella delle emozioni ed impulsi “impuri” ed inconsapevoli.

La cosiddetta musica leggera è del tutto istintuale e porta ad uno stato di notevole inconsapevolezza, se ascoltata con attenzione e per un tempo prolungato.

In cima a questa pagina trovi un file di musica con il video della natura, ed un file audio. La musica di questi file è suonata da Sri Chinmoy, in altissima meditazione, per questo motivo puoi utilizzarla per meditare.

La meditazione in silenzio: la più elevata in assoluto

L’arte pittorica e la musica spirituale sono due esempi di “canali” puri ed innocenti per raggiungere un’elevatissima e potentissima meditazione dello Yoga. Se però un giorno, quando sarai più avanzato nella meditazione yogica, vorrai davvero meditare al tuo massimo livello, probabilmente sentirai la necessità di meditare in perfetto silenzio.

Il silenzio non è muto. Esso parla. Parla la lingua dell’energia, dell’amore spirituale, della completezza e armonia universali. Attraverso il silenzio interiore ogni cercatore spirituale può trovare la sua più elevata meditazione.

Il silenzio della meditazione yoga non ha direttamente a che fare con i rumori esterni. Anche nel trambusto più assordante, il silenzio interiore può vivere: attraverso la calma della mente, delle emozioni istintuali, e del corpo fisico; ed attraverso il suono o il canto dell’anima. Quando l’anima canta, produce il silenzio interiore.

Sport e meditazione yoga

Si potrebbe forse dire che lo sport prende il posto dell’Hatha Yoga.

Lo sport coltiva e mantiene in salute il corpo (ma anche il vitale, la mente, e il piano interiore).

La disciplina, applicata ad un’attività dinamica ed impegnativa, come può essere lo sport, educa il vitale, cioè la sfera delle emozioni istintuali (ma anche il corpo, la mente, e il piano interiore).

L’educazione scolastica e la cultura coltivano e mantengono in efficienza la mente (ma anche il corpo, il vitale, e il piano interiore).

La profonda meditazione yoga, o la preghiera sincera dell’anima, i quali possono essere praticati attraverso ogni religione, o convinzione anche ateistica, coltivano e mantengono in salute lo spirito (ma anche il corpo, il vitale, e la mente).

Lo sport è più che benvenuto nella vita di ognuno, che pratichi o no lo yoga e la vita di consapevolezza spirituale. La corsa podistica, per via del suo contatto con la natura, della sua naturalezza, dell’uso limitato della mente che richiede, è per noi studenti di Sri Chinmoy uno degli sport più belli e vantaggiosi.

La mente, nell’uomo al presente stadio di evoluzione biologica, è molto forte e tende a prevaricare il cuore nella nostra vita. Questo in senso generale è un gran problema. La mente è molto utile e importante, ma resta strettamente limitata al suo livello di consapevolezza. Quando non completamente illuminato, il mondo mentale è quello del sospetto, delle critiche, dell’aridità di dati numerici vuoti; un mondo dove di fatto, come dato effettivo, la vera gioia non nasce.


Facciamo del nostro meglio

Gestire tanti siti e pagine web come attività di servizio extralavorativa non è affatto facile, quindi ci scusiamo per eventuali pagine o parti di questo sito, o di altri siti in italiano riferiti a Sri Chinmoy, non del tutto aggiornate o ben curate.

Buona consultazione!

login